Imprenditore! Come fai pubblicità? Guarda il video

esortazione per gli imprenditori

Se hai un’azienda questo video è per te. Questo non è un video promozionale, è un video di esortazione. Ci sono troppe aziende in Italia che non sono ancora nel 2018, ma nel 1918. Se fate pubblicità lasciate perdere i quadretti sui libretti delle sagre rionali o le testate giornalistiche locali. Curate invece la vostra immagine online che è la vostra copertina di fronte al mondo.

Avere un sito brutto è come andare in giro con una macchina rotta o con un vestito stracciato, perché ancora così tante persone non lo capiscono? Perché bisogna rimanere indietro? Per poi lamentarsi e fare le vittime?

Io vorrei veramente far capire agli imprenditori italiani questa cosa, sono stanco di parlare con persone che mi dicono: “non credo nel web, lavoro già abbastanza”. Sì, lavori adesso, ma tra due, cinque, dieci anni? E poi perché essere chiusi al miglioramento? Anche negli anni ‘90 l’economia italiana funzionava bene su tanti fronti, ma poi è arrivata la concorrenza straniera e ha fatto chiudere tante aziende. Solo chi ha investito in innovazione non si è estinto.

Adesso è la stessa cosa, bisogna evolversi e smettere di dare la colpa alla crisi. La maggior parte della gente, se non tutta tranne le categorie più anziane, se ha bisogno di una cosa la cerca su Google. E se tu su Google non ci sei vuol dire che non esisti.

Imprenditore, parlo proprio a te, non aspettare che il futuro ti travolga, non crogiolarti nelle tue certezze. Investi nel web, nel sito nel marketing online e diffida dalle soluzioni gratuite. Se bastassero quelle noi professionisti non esisteremmo!

Contattaci per una consulenza e porta la tua azienda nel 2018.

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *