PER SEARCH ENGINE ADVERTISING

ci si riferisce a tutti quei servizi a pagamento per pubblicizzare

il proprio sito web sui motori di ricerca. Questi servizi sono solitamente pay-per-clic e possono aiutare moltissimo a ottenere visite sul proprio sito web perché portano istantaneamente le proprie pagine alle prime posizioni dei motori.

Il grande vantaggio del SEA è che gli annunci vengono proposti solo a chi sta già cercando sul motore di ricerca prodotti o servizi inerenti a quelli offerti dall’azienda che utilizza il SEA. Quindi si tratta di un tipo di pubblicità mirata a un pubblico specifico già potenzialmente interessato all’offerta. Questa è una differenza fondamentale con la pubblicità sui giornali, che invece viene presentata a tutti, indistintamente da cosa sta cercando il potenziale cliente.

Il SEA, inoltre, può contare su potenti strumenti per la definizione del pubblico di ascolto, che può essere differenziato per età, interessi e posizione geografica. Come studio, ci è capitato più volte di pubblicizzare aziende sul territorio, creando campagne di marketing con annunci che apparissero solo agli utenti localizzati nel raggio di venti chilometri di distanza dall’attività commerciale. Lo scopo di un corretto SEA, infatti, è di generare dei click reali, che si trasformino in reddito e vendite, pur mantenendo un costo ragionevole.

Fare SEA non è una cosa in cui ci si può improvvisare, è importante compiere degli studi sul mercato, analizzare le pagine di atterraggio dei click, scrivere annunci efficaci che conducano i clienti giusti sul sito web. Creazioni Grafiche Porro segue da anni il SEA di tanti clienti, ottenendo risultati importanti e affinando mese dopo mese le tecniche di marketing e posizionamento.

I nostri campi di Search Engine Advertising sono essenzialmente:

Google AdWords. Con oltre 3 miliardi di ricerche al giorno, Google è il più importante motore di ricerca al mondo. Creazioni Grafiche Porro si occupa di creare campagne di annunci efficaci per proporre i tuoi prodotti e i tuoi servizi. Creiamo l’impianto della campagna e la seguiamo durante tutto il suo percorso.

Google fa la parte del leone delle ricerche web, però Bing non deve essere trascurato. Infatti, Bing a volte può essere più economicamente conveniente per una società. Considerate questo: l’unica cosa che conta è ottenere i visitatori del tuo sito, indipendentemente dal motore di ricerca che usano per arrivarci. Con Bing pay-per-click, è possibile raggiungere 350 milioni di persone, un dato comunque interessante.

Ci sono poi tanti altri metodi di marketing come il social marketing o i visual Ads. Questi ultimi, consentono di sfruttare le reti display di Google o di altri providers per mostrare annunci agli utenti. Tali annunci sono strettamente correlati ai siti visitati e presentano agli utenti contenuti grafici interessanti.

sea,web agency Creazioni Grafiche Porro sas

Vuoi ricevere subito delle visite sul tuo sito?

Ci pensiamo noi.